TikTok aumenta la lunghezza dei video fino a 10 minuti

TikTok è ancora una piattaforma di video brevi? Sembra lo sia sempre meno, dopo che l’azienda ha oggi annunciato che sta espandendo la lunghezza massima per i caricamenti a 10 minuti. TikTok ha testato upload sempre più lunghi per anni, introducendo di recente video di tre minuti lo scorso luglio, ma quest’ultimo aggiornamento è il più grande aumento finora, e sarà ora distribuito a livello globale.

“Stiamo sempre pensando a nuovi modi per portare valore alla nostra comunità e arricchire l’esperienza di TikTok”, ha detto un portavoce della società in una dichiarazione data a The Verge. “L’anno scorso, abbiamo introdotto video più lunghi, dando alla nostra comunità più tempo per creare e divertirsi sulla piattaforma. Oggi, siamo entusiasti di iniziare a distribuire la possibilità di caricare video fino a 10 minuti, che speriamo possa scatenare ancora più possibilità creative per i nostri creators in tutto il mondo”.

Alcuni utenti hanno ricevuto la notizia con una notifica all’interno dell’app, come condiviso su Twitter dal consulente e analista di social media Matt Navarra:

Anche se l’ascesa fulminea di TikTok alla popolarità è stata fondata su un flusso infinito di video brevi su misura per catturare l’attenzione degli utenti, l’azienda ha spinto i contenuti più lunghi per un po’. I video più lunghi permettono a TikTok di competere meglio con YouTube (che si orienta pesantemente verso contenuti lunghi), oltre a catturare un pubblico più anziano e aumentare il tempo complessivo di coinvolgimento sull’app. Allo stesso tempo, un passaggio a contenuti più lunghi può danneggiare l’azienda limitando la quantità di dati che può raccogliere sulle abitudini di visione degli utenti, che è ciò che permette di personalizzare gli algoritmi che utilizza per attirare gli utenti in primo luogo. In altre parole: ottenere la giusta lunghezza del contenuto è una sorta di atto di bilanciamento.

Parlando a The Verge, Navarra dice che il contenuto più lungo è, in generale, “più facile da monetizzare e mantiene le persone più a lungo sulla piattaforma”. Ma dice che TikTok dovrà ora capire esattamente come posizionare e presentare questi video. “Si potrebbe fare con una sezione dedicata per questo tipo di contenuti, dato che [non] siedono così bene nel feed verticale con roba più corta che le persone sono abituate a sfrecciare in velocità”, dice.

Fonti:
The Verge

Condividi:

Potrebbero interessarti:

Iscriviti alla nostra

Newsletter

Ottieni aggiornamenti sui nuovi articoli: