Dying Light 2: Ci vorranno 500+ ore per completarlo

Coloro che stanno pensando di acquistare Dying Light 2, in uscita il 4 febbraio 2022, saranno felici (o terrorizzati) di sapere che Techland ha confermato che ci vorranno “almeno 500 ore” per completare totalmente il gioco.

Techland ha condiviso la notizia sull’account Twitter di Dying Light, dicendo che il sequel del suo gioco zombie Survival horror in prima persona del 2015 è “lungo quasi quanto ci vorrebbe per camminare da Varsavia a Madrid”. Per chi se lo stesse chiedendo, quella camminata richiederebbe circa 534 ore.

Questa notizia ha preso d’assalto internet e c’è stato chi ha pensato che 500 ore fosse una missione un po’ scoraggiante da intraprendere. Techland ha però rapidamente messo a tacere queste paure dicendo che l’enorme quantità di tempo per raggiungere il 100% comprende il fare letteralmente tutto, e la maggior parte dei giocatori sarà in grado di finire la storia principale e le missioni secondarie in meno di 100 ore.

 

“500 ore sono relative al completamento massimo del gioco – finire tutte le missioni, i finali, ed esplorare ogni parte del mondo, ma un giocatore normale dovrebbe finire la storia + le missioni secondarie e fare un bel po’ di esplorazione in meno di 100 ore, quindi non preoccupatevi”, ha scritto Techland.

In un tweet di follow-up, lo sviluppatore ha confermato che, “se non avete fretta”, la storia e le missioni secondarie di Dying Light 2 dovrebbero richiedere circa 70-80 ore per essere completate.

Per fare un paragone, howlongtobeat.com stima che la storia principale di Dying Ligght richieda circa 17 ore per essere completata, con gli extra 35 ore, e una run da completista 55 ore. È chiaro che gli sviluppatori non si stanno trattenendo in questo nuovo titolo

Fonti: IGN

Condividi:

Iscriviti alla nostra

Newsletter

Ottieni aggiornamenti sui nuovi articoli: