GTA 6: Rockstar ne conferma lo sviluppo

Dopo anni di voci e rapporti, Rockstar ha confermato di essere al lavoro su un nuovo gioco di Grand Theft Auto, e ha detto che è “ben avviato”.

In un nuovo comunicato stampa, un portavoce di Rockstar ha scritto:

“Con la longevità senza precedenti di GTAV, sappiamo che molti di voi ci hanno chiesto una nuova entrata nella serie Grand Theft Auto. Con ogni nuovo progetto che intraprendiamo, il nostro obiettivo è sempre quello di andare significativamente oltre ciò che abbiamo fatto in precedenza – e siamo lieti di confermare che lo sviluppo per la prossima voce nella serie GTA è ben avviato. Non vediamo l’ora di condividere di più appena saremo pronti, quindi rimanete sintonizzati su Rockstar Newswire per i dettagli ufficiali.

A nome di tutto il nostro team, vi ringraziamo per il vostro sostegno e non vediamo l’ora di entrare nel futuro con voi!”

Per quanto riguarda il gioco stesso, Rockstar non sta dicendo altro in questo momento, né si sta impegnando a dire quando sapremo di più. Rapporti precedenti dicono che la versione iniziale di GTA 6 potrebbe essere più piccola di GTA 5, con aggiornamenti nel tempo. Altri rapporti che il gioco tornerà ad un’ambientazione di Vice City ispirata a Miami.

L’anno scorso, Rockstar ha brevettato un nuovo sistema per la navigazione degli NPC, che alcuni credono sarà usato nel prossimo GTA. Il sistema è progettato per rendere più realistico il comportamento del traffico, creando automobilisti più realistici – con una particolare attenzione a renderlo utile in una “comunità di gioco in rete multiplayer”.

Questo sarà il primo gioco GTA moderno rilasciato dopo il ritiro del co-fondatore di Rockstar: Dan Houser, che ha contribuito a scrivere tutti i giochi GTA dal secondo al 5, così come la serie Red Dead, Bully, e Max Payne 3.
Suo fratello, Sam Houser, rimane nel progetto.

Fonti: IGN

Condividi:

Potrebbero interessarti:

Iscriviti alla nostra

Newsletter

Ottieni aggiornamenti sui nuovi articoli: