Ripes Presenta:

IL METAVERSO

Episodio 1

La parola “metaverso” è sempre più presente nelle notizie di tutti i giorni… ma ti è mai capitato di non capire completamente di cosa si stesse parlando?

Il termine metaverso (parola modellata sul termine inglese metaverse) deriva dall’unione di due termini, ovvero “meta” (con, dietro, oltre, dopo) e “verse” (abbreviazione di universo), e viene utilizzato per indicare un universo parallelo al mondo reale.

ORIGINE E DEFINIZIONE

Le origini di questo termine derivano dal romanzo, appartenente alla cultura cyberpunk, intitolato “Snow Crash” e pubblicato nel 1992 da Neal Stephenson.  

In generale il metaverso viene definito come un evoluzione di internet, ma è più corretto identificarlo come una infrastruttura composta da mondi virtuali interconnessi tra loro e accessibili attraverso un’interfaccia comune, il browser, che incorpora elementi sia 2D che 3D.
In questo luogo le persone si connettono con il loro “avatar personale” e hanno l’opportunità di interagire con gli altri utenti vivendo un’esperienza unica ed immersiva tramite le tecnologie della realtà aumentata e virtuale.  


I mondi virtuali sono organizzati con la stessa struttura spazio-temporale che le persone vivono ogni giorno: lunghezza, larghezza, profondità e tempo.
 

LE REGOLE DEL METAVERSO

Secondo Matthew Ball le caratteristiche fondamentali che regolano il funzionamento del metaverso sono:

  1. Persistente, ovvero non si potrà “mettere in pausa” il mondo, perché esso continua all’infinito;
  2. Sincrono e vivo, anche se verranno programmati eventi e funzionerà proprio come nella “vita reale”: un’esperienza viva che esisterà in modo coerente per tutti gli utenti nello stesso tempo;
  3. Presenza” individuale: tutti possono entrare a far parte della rete del metaverso e decidere come e cosa fare; 
  4. Economia pienamente funzionante: le persone e le imprese avranno la possibilità di contribuire all’economia del metaverso creando, possedendo, investendo e vendendo in esso; 
  5. Esperienza digitale e fisica, ovvero che si interfaccia sia al mondo digitale che a quello fisico, vivendo esperienze pubbliche e private in piattaforme aperte e chiuse; 
  6. Interoperabilità di dati, oggetti o risorse digitali, contenuti in ciascuna di queste esperienze; 
  7. Popolato da contenuti ed “esperienze” create e gestite da contributori.

Questa è solo una prima infarinatura per capire di cosa si tratta… Chissà in futuro quali saranno le prossime novità sul tema!

Fonti:
Accademia della Crusca. metaverso. [ultima visione 23/08/2022]

Ball M. (Gennaio 2020). The Metaverse: What It Is, Where to Find it, and Who Will Build It.
[ultima visione 05/07/2022]

Digital4 (03 Febbraio 2022). Metaverso, cos’è e quali sono le possibili applicazioni.
[ultima visione 22/06/2022]

Navari F. (2021). Metaverso: Un Viaggio verso il futuro della Finanza e del Web.

Autore:
 LadyErmira

Condividi:

Potrebbero interessarti:

Iscriviti alla nostra

Newsletter

Navigando su questo sito accetti la nostra Politica sulla Privacy.
Ti ricordiamo che vengono utilizzati dei cookie e che i dati inseriti vengono conservati per scopi amministrativi e per il funzionamento di alcuni servizi.